logoriserva.gif (4432 byte)C E N T R O   D I   E D U C A Z I O N E   A M B I E N T A L E

R I S E R V A  N A T U R A L E  S T A T A L E  " L I T O R A L E  R O M A N O "

ENTE GESTORE : COMUNE DI ROMA - DIPARTIMENTO TUTELA AMBIENTE E DEL VERDE - PROTEZIONE CIVILE

Torna alla Pagina Principale<


Corso - Realizzazione di un giardino mediterraneo

1.Tema
La vegetazione mediterranea

2. Finalità
Sviluppare la conoscenza dell’ambiente mediterraneo attraverso l’attività pratica di realizzazione di un giardino della macchia.

3. Obiettivi

  • Acquisizione di significative conoscenze sull’ambiente mediterraneo in particolare sui cicli biologici delle specie botaniche della macchia mediterranea.
  • Individuazione di tecniche di analisi dei fattori fisici e ambientali che favoriscono lo sviluppo della macchia mediterranee.
  • Acquisizione di capacità logistico organizzative per la realizzazione di un vivaio e per l’organizzazione di uno spazio da destinare a giardino mediterraneo.

4. Programma dei lavori
  1. 18 ottobre ore 16.00 sede CEA Relatrice M. Gabriella Villani
    L’ambiente mediterraneo, come riprodurlo a scuola, problemi e possibilità
  2. 25 ottobre – martedì ore 15.00 App. Stazione metro C. Colombo
    Uscita a Castel Fusano: l’ambiente mediterraneo nella sua naturale evoluzione
  3. 3 novembre – giovedì sede CEA ore 16.00 Rel. M. Gabriella Villani e Anna Cavallo
    Raccolta e conservazione delle sementi, semina e coltivazione: laboratorio. Progettiamo l’angolo della macchia a scuola (I parte)
  4. 10 novembre – giovedì sede CEA ore 16.00 Relatore Dott. Daniele Morettini AMA S.p.A.
    Il compostaggio: come utilizzare le potature ed altro materiale organico per produrre un ottimo fertilizzante.
  5. 15 novembre – martedì sede CEA ore 15.30 Rel. M. Gabriella Villani e Anna Cavallo
    Progettiamo l’angolo della macchia a scuola (II parte) La qualità del terreno, il clima e l’esposizione favorevole al buon impianto per la vegetazione mediterranea; messa a dimora delle piantine e mantenimento del giardino mediterraneo, laboratorio.
5. Direttore del Corso:
Nome: Maria Gabriella Cognome Villani
Qualifica: Coordinatrice del CEA, Centro di Educazione Ambientale Riserva Naturale Statale “Litorale Romano”, docente scuola superiore


6. Nominativo dei relatori:
Cognome Nome Qualifica professionale
Villani Maria Gabriella Coordinatrice CEA
Docente scuola superiore
Cavallo Anna Esperta
ex docente scuola elementare
Morettini Daniele Funzionario AMA S.p.A


7. Destinatari
Docenti scuola dell'infanzia n. 5
Docenti scuola primaria n. 10
Docenti scuola secondaria di I grado n. 10
Docenti scuola secondaria II grado n. 5
Dirigenti scolastici n.
Personale ATA n.
Totale partecipanti n. 30


Aree disciplinari: Scienze naturali, geografia, educazione tecnica, botanica


8. Metodologia di lavoro


Metodologie di conduzione delle lezioni:
  • lezioni frontali
  • laboratori/ esercitazioni
  • seminari e lavori di gruppo
  • didattica per problemi - progetti



Back

CEA : CASTEL FUSANO VIA DEL MARTIN PESCATORE, 66 - TEL 06.50917817 - FAX 178 270 6015